C’è gente strana che quando piove non va nei boschi

179 Views

Regia: Andrea Colbacchini
Colona sonora originale: Andrea Lovato

Prendi una trentina di persone, tutte diverse tra loro, e ponile in cammino per più giorni alla scoperta di territori talmente vicini e quotidiani da risultare, fino a quel momento, pressoché sconosciuti. Al centro del documentario c’è infatti quella disposizione a tornare a guardare con occhi nuovi ciò che ci circonda. Occhi che, non andando in giro da soli, hanno bisogno di corpi, di gambe che fatichino, di stomaci da rifocillare, di materassini gonfiabili per godere il riposo. Corpi che per 5 giorni si incontrano e confrontano con i territori e le loro storie, con le persone e il loro senso di ospitalità, con la voglia o il timore di raccontarsi, con le difficoltà e le speranze. C’è gente strana che quando piove non va nei boschi” è un documentario che intreccia diversi piani narrativi nel tentativo di restituire allo spettatore un mondo nel contempo complesso ma leggero, analitico ma non sofisticato. Il video-documentario è un racconto collettivo del viaggio a piedi che nel 2016 ha visto il gruppo Vaghe stelle impegnato nell’esplorazione dei territori dell’alto vicentino da Calvene a Lusiana.

prodotto da

EQuiStiamo/Vaghe stelle

ANNO

2016